Nella Legge di Bilancio del 2019 – lo ricordiamo, rispondendo così ad alcuni di Voi – è previsto che chi mette al mondo il terzo figlio tra il 2019 e il 2021 (o più) potrà ottenere l’assegnazione di terreni agricoli statali incolti per un periodo non inferiore a 20 anni.
Inoltre, sono previste anche agevolazioni fiscali e mutui agevolati.
Niente male, non c’è che dire …

(stefano stati)