Vorrei prendere tramite leasing un nuovo registratore telematico; posso usufruire del credito di imposta anche in questo caso?

 

La risposta è affermativa.

Come noto, il dlgs n. 127/2015 ha previsto un credito di imposta pari al 50% della spesa sostenuta per l’acquisto o l’adattamento del registratore telematico [ma con un tetto di € 250 per l’acquisto e di € 50 per l’adattamento].

Inoltre, con la Circolare n. 3/2020 l’Agenzia delle Entrate ha precisato che può fruire del bonus anche chi utilizza il registratore telematico – sostenendo la spesa nel 2020 – con un contratto di leasing, diventandone dunque [eventualmente] proprietario soltanto in un secondo momento, e senza perdere il beneficio nel caso in cui egli decida di non riscattarlo.

(francesco raco)