Vorrei diffondere in farmacia della musica; ho letto alcune vostre news sull’argomento ma neppure voi avete parlato dell’importo dei diritti d’autore da corrispondere alla Siae.
Vorrei sapere se questi diritti sono dovuti, entro quale termine e qual è il loro ammontare.

Le farmacie che intendono diffondere musica di sottofondo sono tenute a versare un compenso alla SIAE per i diritti d’autore attraverso un abbonamento annuale.
Il pagamento deve essere, a tal fine, effettuato in anticipo rispetto all’effettivo periodo di utilizzo delle opere musicali, in modo tale da “coprire” l’intero anno solare sulla base di una serie di parametri prestabiliti, che riguardano: i metri quadri della superficie di esercizio [esclusi quindi, in particolare, i locali magazzino e quelli di mero servizio], nonché il tipo e il numero di apparecchi da utilizzare.
Più nel dettaglio:

  • per le farmacie con superficie di esercizio fino a 50 mq, la cifra da corrispondere per ciascun apparecchio utilizzato sarà pari a:
  1. euro 64,05 per apparecchi audio [Radio FM, cd, ecc.];
  2. euro 86,10 per apparecchi video [tv, lettori dvd, ecc.];
  • per le farmacie con superficie oltre i 50 mq gli importi da corrispondere sono invece i seguenti:
  1. euro 122,50 per apparecchi audio;
  2. euro 168,60 per apparecchi video.

Per periodi solari inferiori all’anno, invece, gli importi calcolati per l’abbonamento annuale sono ridotti come segue:

  • sei mesi solari: 60% dell’abbonamento annuale;
  • tre mesi solari: 40% dell’abbonamento annuale
  • un mese solare: 20% dell’abbonamento annuale.

Infine, ricordiamo che per le nuove installazioni il compenso relativo al primo anno sarà proporzionato alla durata in mesi dell’abbonamento, calcolando ogni mese come un dodicesimo del valore totale dell’abbonamento stesso.
Qualora, invece, già si usufruisca di un abbonamento [ma non ci sembra questo il caso da Lei prospettato], il termine per il rinnovo dell’abbonamento è fissato al 29 febbraio 2024.

(aldo montini)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!