Recentemente il Ministero dello Sviluppo Economico sul sito dell’ENEA ha fissato una nuova data per la comunicazione dei dati relativi al risparmio energetico realizzato con interventi edilizi.

Come ricorderete (v. Sediva News del 19 febbraio 2019), la data della comunicazione – che viene eseguita online sul portale https://ristrutturazioni2018.enea.it – riguardante tutti gli interventi effettuati nel 2018 era stata fissata al 21 febbraio 2019.

Ora però è diventata quella del 1° aprile 2019 la nuova “deadline” per inviare al portale ENEA i dati per usufruire delle detrazioni fiscali del 50% per tutti gli interventi di risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili con data di fine lavori nel 2018 (ristrutturazioni edilizie ex art. 16 bis del DPR 917/86).

Quanto ai dati relativi ai nuovi lavori – cioè quelli ultimati dal 1° gennaio 2019 in poi – vanno inviati, è il caso di ricordarlo, entro 90 giorni dalla conclusione degli interventi.

 (andrea raimondo)