A poco più di un mese dall’entrata in vigore dell’obbligo della fatturazione elettronica, si pone [tra gli altri …] anche il problema del collegamento/coordinamento tra le varie software house di farmacia (i c.d. gestionali) e lo studio commerciale di suo riferimento, essendo infatti imprescindibile che il medesimo documento elettronico – fattura, nota di credito, nota di debito – possa essere utilizzato sia dalla software house che dallo studio commerciale, anche se per finalità evidentemente diverse.

Al riguardo è bene tenere presente, infatti, che una fattura elettronica generata/creata dal proprio gestionale, se veicolata/trasmessa con un intermediario diverso dal proprio studio commerciale, non può entrare nell’immediata imprescindibile disponibilità diretta di quest’ultimo (se non ovviamente ricorrendo a onerosi processi manuali …), ai fini delle obbligatorie annotazioni contabili.

Si invitano pertanto le farmacie assistite, che intendano aderire a nuovi strumenti dedicati alle fatture elettroniche [ed estesi, dopo il B2G, anche al B2B e al B2C], di assicurarsi che il nodo SDI del proprio studio commerciale SIA PRESENTE TRA LE OPZIONI DI SCELTA.

Così, ad esempio, se la farmacia aderisce all’offerta della propria software house riguardante le fatture elettroniche attive e passive, dovrà aver cura di verificare se nel gestionale, tra i nodi SDI che vi sono indicati, figura anche quello dello studio di riferimento, nel ns. caso Sediva (o Skynet).

Abbiamo comunque predisposto uno specifico link https://skynet.sediva.it/account/accredita-gestionale al cui interno la farmacia assistita potrà cliccare su attiva e successivamente inserire l’email della software house che in tal modo riceverà automaticamente la formale richiesta.

Diversamente, se cioè non vi figurerà la Sediva (o Skynet) e neppure Promofarma [presso la quale ci siamo accreditati], la farmacia non potrà trasmetterci automaticamente le fatture attive e passive ma dovrà ricorrere, per farcele pervenire, ad attività soprattutto manuali.

Beninteso, il ns. CED è a vostra completa disposizione per qualsiasi chiarimento (supporto.ced@sediva.it).

(Sediva – Studio Associato)