NORMATIVA, GIURISPRUDENZA & PRASSI (in pillole)

➢ La deduzione dei costi di manutenzione straordinaria dell’immobile della
farmacia condotto in locazione
Corte di Cassazione – Sez. Civile – sent. 27/11/2015, n. 24277
Chiarimento certo importante per i titolari (in forma individuale o
societaria) di farmacie condotte all’interno di immobili concessi in
locazione, perché, come ha sancito ora la Suprema Corte, in materia di
ristrutturazione di un bene da utilizzare per fini aziendali, il diritto
alla deduzione – in ossequio al principio della strumentalità di cui
all’art. 102 del TUIR – può essere riconosciuto anche al conduttore
dell’immobile, non essendo necessario, ai fini appunto del beneficio
fiscale, che il “richiedente” ne abbia la proprietà.

(Studio Associato)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!