L’ “idoneità” in un precedente concorso – QUESITO
Nel 2009 ho partecipato al concorso per titoli ed esami per l’assegnazione
delle sedi farmaceutiche, emanato dalla Regione Campania, ove superai la
prova attitudinale rispondendo a 96/100 domande; dopo qualche mese la
Regione Campania pubblicò sul sito istituzionale l’elenco degli idonei al
concorso per sedi farmaceutiche.
Nel 2013 ho partecipato in forma associata al concorso straordinario in
Campania e nel riquadro dell’idoneità riportai SI di avere l’idoneità a
precedente concorso ed inserii il numero di BURC, con cui la Regione
qualche giorno prima aveva pubblicato la graduatoria provvisoria regionale
di farmacisti idonei.
Atteso quanto sopra, e visto quanto riportato negli artt. 7 e 8 del
D.P.C.M. 30 marzo 1994, n.298 e nella circolare n. LEG 0009007-P-23/11/2012
del Ministero della Salute, inviata alla FOFI, che recita: “l’idoneità si
consegue esclusivamente con il raggiungimento di un determinato punteggio
nella prova attitudinale prevista in un concorso ordinario”, vi chiedo se
la Regione Campania mi dovrà riconoscere il punto dell’idoneità a
precedente concorso.

Se non abbiamo interpretato male il quesito, Lei dovrebbe senz’altro aver
diritto di vedersi assegnato il punteggio previsto appunto per
l’acquisizione dell’idoneità in un precedente concorso.
Quanto alla misura e all’“entità” del punteggio spettante, l’art. 6, primo
comma, lett. f) del DPCM 30 marzo 1994 n. 298 prevede per questo specifico
titolo l’assegnazione di punti 0,2 per ogni commissario, e dunque la
commissione dovrebbe necessariamente assegnarLe 1 punto (0,2 x 5
commissari).
Qui d’altra parte non è prevista alcuna “discrezione” per la commissione,
dato che non si tratta evidentemente di uno di quei titoli in cui il DPCM
contempla un punteggio “fino a un massimo di …”, mentre è soltanto in
questi casi che la commissione può pre-stabilire una “griglia” di punteggi
in base a certe condizioni (altrettanto) pre-stabilite.

(stefano lucidi)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!