NORMATIVA, GIURISPRUDENZA & PRASSI (in pillole)

➢ L’adeguamento agli Studi di settore rende la dichiarazione dei redditi
non emendabile
Corte di Cassazione – Sez. Tributaria – sent. 16/09/2015, n. 18180
La scelta di adeguarsi agli Studi di settore rappresenta un’opzione
vincolante per il contribuente che, se non tempestivamente corretta con
un’apposita dichiarazione “integrativa”, non è successivamente emendabile,
in quanto l’adeguamento è equiparabile ad un atto negoziale e come tale
irretrattabile anche in caso di errore, salvo che si dimostri che questo
fosse conosciuto o conoscibile dall’A.f.
(stefano lucidi)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!