NORMATIVA, GIURISPRUDENZA & PRASSI (in pillole)

➢ Anche l’importo dei mutui bancari può nascondere una dichiarazione dei
redditi infedele
Corte di Cassazione Sez. Penale – sent. 04/06/2015, n. 23954
L’ammontare dei mutui erogati dalla banca agli acquirenti degli immobili,
tenuto anche conto delle incongruenze emergenti dalle dichiarazioni
fiscali dell’imprenditore, può costituire anch’esso un elemento idoneo a
sostenere una condanna per dichiarazione infedele.

(Studio Associato)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!