Il pagamento della TASI tra il locatore e il conduttore – QUESITO

Ho pagato la quota della TASI dovuta dal conduttore dell’immobile di mia
proprietà, che invece non ha provveduto a effettuare il versamento di
propria competenza.
Che fare?

Nessun problema.

La TASI è stata assolta per intero, per cui sarà sufficiente comunicare al
Comune con una lettera raccomandata l’intervenuto pagamento dell’intera
tassa da parte del proprietario.

Quest’ultimo, in ogni caso, potrà ripetere dal conduttore la somma a suo
carico a quel titolo, anche se solitamente si tratta di importi di poche
decine di euro.

(giorgio proietti)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!