L’estensione della notifica via PEC delle cartelle di pagamento alle
imprese individuali – QUESITO

Recentemente, se abbiamo letto bene, anche alle imprese individuali, come
la mia, le cartelle di pagamento saranno inviate dal Fisco tramite Pec.
Cosa comporta questa novità?

Si tratterebbe, a ben guardare, di una semplificazione per tutti coloro che
abbiano la PEC aggiornata e funzionante e – soprattutto – la consultino con
regolarità, perché in tal modo è possibile verificare in tempo reale e con
chiarezza la data e l’ora della ricezione della cartella.

Ma tutti coloro che hanno ancora poca dimestichezza con il computer
rischiano di non avvedersi della notifica della cartella di pagamento, con
la conseguenza di renderla incontestabile una volta trascorso il prescritto
termine di legge (60 giorni) dalla notifica: è bene, quindi, che anche
costoro acquisiscano finalmente confidenza con questo strumento.
(valerio pulieri)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!