Incentivi lavoro: nuove opportunità per i giovani e le aziende

Recentemente, come è stato da noi già anticipato, è stato istituito un
piano europeo di aiuto ai giovani con cui lo Stato e le Regioni si sono
impegnati ad offrire ai soggetti di età compresa tra i 15-29 anni, che non
studiano e non lavorano, un percorso di formazione e/o un’opportunità
lavorativa.
Il piano europeo rappresenta anche un’importante occasione per le aziende
che possono formare e/o assumere soggetti motivati e beneficiare al tempo
stesso di bonus assunzionali, che sono tuttavia diversificati in base alla
tipologia di rapporto che si vuole instaurare.
Di seguito si elencano in via generale le varie opportunità da esaminare
peraltro convenientemente caso per caso con riguardo anche alle diverse
situazioni aziendali.
Assunzioni a tempo indeterminato: bonus da 1.500 a 6.000 euro, in base alla
profilazione del giovane e alle differenze territoriali.
Assunzioni a tempo determinato o in somministrazione: bonus da 1.500 a
4.000 euro, sempre in base alla profilazione del giovane e alle differenze
territoriali.
Apprendistato per la qualifica e il diploma professionale: incentivo per
l’attivazione del contratto compreso tra i 2.000 e i 3.000 euro, sulla base
dell’età.
Apprendistato per l’Alta formazione e la Ricerca: incentivo per
l’attivazione del contratto fino a 6.000 euro.
Tirocinio: qui è prevista un’indennità erogata dalle Regioni direttamente
al giovane o rimborsata all’azienda, e ad essa si accede mediante avviso
pubblico regionale; in caso di trasformazione in contratto di lavoro, alle
aziende è riconosciuto un incentivo da 1.500 a 6.000 euro.
Autoimprenditorialità o Autoimpiego: incentivi per la creazione di imprese
erogati questa volta sottoforma di “microcredito”.
Come accennato, però, è soprattutto la valutazione del singolo contesto
aziendale che può suggerire il ricorso all’una o all’altra delle indicate
opportunità offerte dal piano europeo.
(marco porry)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!