Deducibile la spesa per riviste di aggiornamento professionale – QUESITO

Sono titolare di farmacia e acquisto periodicamente delle riviste
scientifiche necessarie per il mio aggiornamento professionale. La relativa
spesa è deducibile dal reddito della farmacia? E che documentazione mi deve
essere rilasciata all’atto dell’acquisto?

La spesa in questione, riguardando pubblicazioni scientifiche in materia
chimico-farmaceutica, è integralmente deducibile dal reddito della
farmacia, essendo perfettamente inerente all’attività esercitata.
Per quanto riguarda la documentazione, trattandosi di operazioni escluse da
Iva nel passaggio rivenditore/acquirente finale (ai sensi dell’art. 74 del
D.P.R. 633/72), sarà sufficiente una ricevuta sufficientemente dettagliata
attestante l’acquisto dei beni, anche se ormai per la verità tutti i
rivenditori del settore emettono ugualmente una fattura pur senza
l’esposizione dell’Iva proprio perché, come detto, non dovuta.

(valerio pulieri)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!