Il modello F24 “aperto” anche all’ENPAF – QUESITO

Avete scritto qualche tempo fa, se non ricordo male, che anche la
liquidazione dei contributi all’Enpaf avrebbe potuto essere effettuata
mediante mod. F24. E’ ormai questa l’unica modalità di pagamento?

Con un decreto ministeriale del 10 gennaio scorso, l’istituto della
compensazione tramite modello F24 è stato esteso anche ai contributi dovuti
all’ENPAF.
E infatti, con l’inserimento nel modello sarà possibile per tutti gli
iscritti utilizzare, ad esempio, un credito iva o un credito Irpef per
pagare le somme dovute.
Inoltre, sempre per effetto della novità, sarà possibile pagare i
contributi telematicamente mediante Entratel, Fisconline o Home banking.
È una comodità in più, come si vede.

(andrea piferi)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!