Il punteggio nel concorso per il titolare di parafarmacia – QUESITO

Al titolare di una parafarmacia rurale da più di cinque anni spetta o non
spetta la maggiorazione?

Come più volte precisato in riscontro di altri quesiti, una “parafarmacia
rurale” – almeno al momento – non esiste sul piano normativo, né è
postulata nell’art. 11 del dl. Crescitalia.
E’ perciò indifferente il numero degli abitanti del comune o della frazione
in cui la parafarmacia è o è stata esercitata.
Dobbiamo dunque rispondere affermativamente al quesito: la maggiorazione
del 40% del punteggio maturato, fino a un massimo di 6,5 punti, spetta
senz’altro al titolare (e/o al collaboratore) di parafarmacia che ha
esercitato l’attività per più di 5 anni, non essendo richiesta
nessun’altra condizione.

(paolo liguori)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!