L’installazione in farmacia di lampade led non rientra tra le opere per il
risparmio energetico – QUESITO

Ho iniziato nel 2012 e continuato quest’anno alcune opere finalizzate al
conseguimento di risparmio energetico, provvedendo in particolare alla
sostituzione nei locali della mia farmacia di lampade per l’illuminazione
allo iodio con lampade a led di minore consumo.
È detto che entro lo scorso 2 aprile avrebbero dovuto essere comunicate
all’Agenzia delle Entrate anche queste opere effettuate a cavallo di due
anni, e vorrei quindi sapere se anch’io avrei dovuto effettuare questa
comunicazione.

Gli interventi descritti nel quesito – pur se finalizzati indubbiamente al
conseguimento di risparmio energetico – non sono tuttavia contemplati tra
quelli agevolabili, né ai fini delle detrazioni irpef al 55%, né ai fini di
quelle al 50% (che torneranno di nuovo al 36% a partire dal 1° luglio
2013).

Conseguentemente non sono interessati dagli adempimenti richiesti ai fini
dell’ottenimento di queste agevolazioni, tra i quali appunto l’obbligo di
comunicazione per le opere effettuate in più anni.

Interventi del genere, infatti, non possono godere né delle detrazioni in
materia di risparmio energetico, perché non contemplati tra quelli che
danno accesso al beneficio (potrebbero bensì essere ricompresi in una
generale opera di riqualificazione energetica dell’edificio, ma in sé per
sé non hanno alcuna rilevanza), né delle detrazioni per interventi di
ristrutturazione edilizia, essendo realizzati su immobili a destinazione
non abitativa.

Naturalmente, poiché le lampade sono state installate, per l’appunto, nel
locale farmacia, le relative spese sono perfettamente inerenti all’attività
e quindi possono essere portate in deduzione, secondo le regole generali,
ai fini della determinazione del reddito della farmacia.

Almeno per questo verso, perciò, un certo vantaggio fiscale si consegue
senz’altro.

(valerio salimbeni)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!