Il dottorato in corso e l’assegno ricerca – QUESITO

Ad un dottorato vinto ma ancora in corso potrebbe essere attribuito un
qualche punteggio?
Gli assegni di ricerca rientrano alla voce “borse di studio”?

Per essere presi in considerazione, i titoli di studio devono essere
posseduti alla data di scadenza del bando regionale al quale si intende
partecipare e dunque al Suo dottorato – “vinto, ma ancora in corso”, come
Lei riferisce – non sembra possa essere attribuito alcun punteggio.

Quanto agli assegni di ricerca, si tratta di contratti di lavoro e, come
tali, vanno pertanto inseriti nella terza pagina della domanda come periodo
di esercizio professionale.

(valerio
pulieri)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!