Sediva News del 12 ottobre 2011

Residence in multiproprietà: chi paga l’Ici – QUESITO

Recentemente ho acquistato un residence in multiproprietà in montagna e
vorrei sapere a chi compete il pagamento dell’Ici.

La questione è stata chiarita definitivamente dall’art. 19 della legge
388/2000 che prevede, infatti, per gli immobili sui quali sono costituiti
diritti di godimento a tempo parziale (come nel caso appunto di
multiproprietà), che il versamento dell’Ici venga effettuato
dall’amministratore del condominio, utilizzando pertanto le disponibilità
finanziarie di quest’ultimo e provvedendo, poi, a riaddebitare nel
rendiconto annuale l’importo versato a ciascun singolo titolare del diritto
in ragione della propria quota di possesso.

Quindi, come Lei potrà rilevare, se l’onere economico dell’imposta resta
pur sempre a carico – pro quota – del singolo contitolare, il soggetto
obbligato al pagamento nei confronti dell’amministrazione comunale
competente è il condominio come tale, con tutte le responsabilità che ne
derivano.

(valerio
pulieri)