Sediva News del 6 ottobre 2011

Piccoli aggiustamenti per i tassi antiusura del IV trimestre 2011

Rendiamo noti i tassi-soglia (stabiliti dalla Banca d’Italia)
dell’interesse usurario per il IV trimestre 2011, che sono i seguenti.

– Aperture di credito in conto corrente fino ad € 5.000
17,83%
oltre € 5.000
15,52%
– Factoring fino ad € 50.000 11,06%
oltre € 50.000
8,97%

– Scoperti senza affidamento fino ad € 1.500
22,22%
oltre € 1.500
21,47%
– Altri finanziamenti alle famiglie e
alle imprese
16,81%

– Credito revolving (pagamento rateale
mediante carte di credito) fino ad € 5.000
25,34%
oltre € 5.000
19,26%

– Leasing autoveicoli e aeronavale fino ad € 25.000
14,88%
oltre € 25.000
12,97%

– Credito finalizzato all’acquisto rateale fino ad € 5.000
19,70%
oltre € 5.000
17,08%
– Mutui con garanzia ipotecaria
a tasso fisso
10,40%
a tasso variabile
8,12%

Piccoli aggiustamenti, alcuni in rialzo e altri in diminuzione, per i
valori del IV trimestre 2011 rispetto al trimestre precedente.

(roberto santori)