Sediva News dell’8 ottobre 209

in discesa per il IV trimestre 2009 i tassi antiusura.

E’ già il momento di pubblicare i tassi-soglia (stabiliti dalla Banca
d’Italia) dell’interesse usurario per il IV trimestre 2009, che questa
volta sono stati resi noti con sollecitudine, e sono i seguenti.

– Aperture di credito in conto corrente fino ad € 5.000
17,64%
oltre € 5.000
12,76%
– Anticipi, sconti commerciali e altri
finanziamenti effettuati dalle banche
alle imprese fino ad € 5.000
9,72%
oltre € 5.000
7,90%
– Factoring fino ad € 50.000 8,24%
oltre € 50.000
6,55%
– Leasing fino ad € 5.000
16,99%
da € 5.000 a € 25.000
12,79%
da € 25.000 a € 50.000
10,62%
oltre € 50.000
8,29%
– Credito finalizzato all’acquisto rateale fino ad € 5.000
25,68%
oltre € 5.000
16,14%
– Mutui
a tasso fisso –
7,78%
a tasso variabile
4,87%

Come si rileverà, per questo trimestre si registrano piccoli assestamenti
con valori sostanzialmente in linea con l’andamento dell’Euribor.

(r.santori)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!