Sediva News del 3 agosto 2007

Differimento al giorno 20 agosto delle scadenze del 16 agosto.

Anche quest’anno (come negli ultimi anni) la scadenza del 16 agosto (per il
pagamento dell’iva, delle ritenute d’acconto sui compensi di lavoro
autonomo e sugli stipendi, ecc..) è stata prorogata di qualche giorno, ed
esattamente al 20 agosto.

Lo slittamento del termine, tuttavia, non cambierà granchè sul piano
pratico, perché in ogni caso le farmacie che hanno incaricato lo Studio
Associato di presentare gli F24 telematici per loro conto riceveranno
sempre intorno al giorno 10 agosto, secondo le modalità convenute, tutti i
dati dei versamenti che dovranno essere effettuati, anche se, beninteso, i
pagamenti verranno disposti per l’ultimo giorno utile.

Le altre farmacie, naturalmente, terranno conto dello slittamento secondo
le loro esigenze finanziarie.

(Sediva – Studio Associato)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!