sediva News del 24 febbraio 2005

L’importanza crescente dei corsi “ecm”

Il Ministro della Salute sta predisponendo il piano nazionale per la
formazione continua in medicina (i famosi “ECM”), relativo, in particolare,
all’aggiornamento dei sanitari per il periodo 2005/2007.
Vi è tra l’altro previsto che i professionisti, che non risulteranno in
regola con il conseguimento dei crediti “ECM” alla verifica decennale,
potranno conservare l’iscrizione all’Albo soltanto ripetendo l’esame di
Stato.
(Studio Associato)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!