Sediva News del 21 febbraio 2005

I controlli del Fisco per il 2005

L’Agenzia delle Entrate prevede per il 2005 controlli su 1.200.000
dichiarazioni dei redditi.

In particolare, queste verifiche saranno incentrate sugli oneri deducibili
e su quelli detraibili (assicurazioni, spese mediche, mutui, ecc.), e, pur
se in quota minoritaria, sui redditi professionali e d’impresa, anche alla
luce dei risultati emergenti dagli studi di settore.

L’Agenzia ribadisce che l’85% dei controlli dovrà (?) risultare positivo
(per il Fisco, naturalmente…), percentuale che per il 2006 dovrà
(altrimenti?…) salire all’87% e per il 2007 al 90%. Insomma, quasi tutti
gli “accertati” dovranno (?) risultare … evasori!

(Studio Associato)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!