Sediva News del 25 gennaio 2005

Il codice tributo del bonus per la trasmissione telematica dei dati delle
ricette

Come ricordato più volte, nel corso del 2005 andrà via via estendendosi a
tutto il territorio nazionale (a partire dal I febbraio pv?) l’obbligo per
le farmacie ( a queste certo non graditissimo) di rilevare e trasmettere
giornalmente – on-line, come si suol dire – i dati della ricetta “SSN”
(unitamente a quelli delle singole confezioni dei farmaci ed al codice a
barre della tessera dell’assistito) mediante un apposito software con
caratteristiche tecniche approvate dal Ministero dell’economia e delle
finanze, per il cui acquisto è concesso un credito d’imposta di € 250,00,
utilizzabile, come in tutti i casi congeneri, anche in compensazione con le
imposte di qualsiasi tipo dovute dalla singola farmacia.

L’Agenzia delle Entrate ha comunque ora istituito il codice tributo per
fruire del bonus, che è il “6779”.

(Studio Associato)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!