Sediva News del 21 dicembre 2004

Lo sprint della Finanziaria 2005

Nonostante l’approvazione del Senato (con la “fiducia”), la Finanziaria
(con l’intero suo “maxi-emendamento” governativo consistente in un unico
articolo di 595 commi) dovrà tornare, probabilmente tra Natale e Capodanno,
a Palazzo Madama, perché la Corte Costituzionale, come è noto, ha ritenuto
illegittima la disposizione che prevedeva il blocco del turn over dei
dipendenti di Comuni e Regioni. La conseguente, inevitabile modifica del
testo comporterà infatti, oltre alla sua approvazione da parte della
Camera (prevista per oggi), un ulteriore (e definitivo?) “visto” del
Senato.

(Studio Associato)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!