Sediva News del 30 novembre 2004

La cessione di azienda: una formalità in meno?

Il Governo ha infatti recentemente approvato un decreto (presidenziale)
che eliminerà presto, tra l’altro, anche l’obbligo per il notaio rogante
di segnalare ai Comuni e alle Questure il trasferimento della proprietà di
aziende commerciali (comprese pertanto anche le farmacie) e di terreni.

Questa formalità, lo ricordiamo, fu introdotta circa dieci anni fa
nell’ambito della legislazione c.d. “antimafia”.
(Studio Associato)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!