Sediva News del 12 giugno 2004

il cid esteso ai danni alle persone

La constatazione amichevole di incidente (il CID) può essere utilizzata
dal 1° giugno 2004 anche nei sinistri stradali dai quali siano derivati
danni alle persone risarcibili fino ad un importo massimo di € 15.000,00.

In tal modo, oltre al risarcimento dei danni provocati all’autovettura,
potranno richiedersi direttamente alla propria Compagnia anche i danni
subiti dal conducente e/o dai passeggeri.

Con questa nuova disposizione dovrebbero potersi risolvere
“amichevolmente” il 95% dei sinistri con danni alle persone e i danneggiati
far affidamento su un risarcimento più rapido, cioé entro i famosi 45
giorni dalla denuncia.
(Studio Associato)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!