Sediva News del 9 aprile 2004

Le agevolazioni per i contratti di locazione abitativa – QUESITO

Sono proprietaria di un appartamento a Roma ed intendo concederlo in
affitto: quale è la tassazione prevista per il reddito che andrò a
percepire? Esiste qualche forma di agevolazione?

Per le unità immobiliari locate l’ammontare del canone annuale (ad es. euro
10.000,00), così come risultante dal contratto di locazione, viene
forfettariamente ridotto del 15% (euro 1.500,00) e pertanto il reddito da
dichiarare è pari all’85% del canone stesso (euro 8.500,00), e però quello
soggetto a tassazione è in ogni caso il più elevato tra il valore della
rendita catastale rivalutata del ben noto 5% (ad es. euro 2.000,00) e il
reddito corrispondente al canone di locazione percepito ed appunto
abbattuto come ora detto (nell’esempio, euro 8.500,00).

Dal 1998, tuttavia, la legge 431 ha introdotto la figura del contratto c.d.
agevolato, che spesso è fiscalmente conveniente sia per i conduttori che
per i locatori, perché, ad esempio, nei centri c.d. ad alta densità
abitativa (tutti i capoluoghi di provincia più altri comuni espressamente
elencati) chi offre un immobile in affitto nel rispetto di accordi
stipulati tra associazioni di proprietari edilizi e sindacati degli
inquilini beneficia di una deduzione fiscale che non è più del 15%, ma
diventa del 40,5% dell’ammontare del canone annuo di locazione
effettivamente percepito, andando così a dichiarare come reddito
imponibile, nel caso ipotizzato, un importo pari ad euro 5.950,00.

Contemporaneamente, l’inquilino, secondo fasce determinate annualmente, può
portare in deduzione nella propria dichiarazione dei redditi una parte del
canone di locazione pagato.

Anche l’imposta di registro che si versa annualmente viene leggermente
ridotta, perché il 2% dovuto va calcolato sul 70% (e non sul 100%) del
canone annuo.

Infine, questi contratti agevolati hanno durata di tre anni più due, in
luogo dei “classici” quattro più quattro.

(Studio Associato)

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!