News del 13/01/04

Un altro questionario per gli studi di settore.

L’Agenzia delle Entrate sta inviando alle farmacie un questionario,
richiedendo ulteriori dati relativi alla gestione della farmacia per il
2002.

In pratica, gli studi di settore vengono rielaborati per renderli
più aderenti alla gestione dell’esercizio e, in particolare, evidenziare
l’ammontare dei ricavi (“puntuali”).

Tra l’altro, vengono richieste notizie con riguardo ai servizi forniti,
come il test per i capelli e la pelle, al numero degli addetti alle vendite
non farmacisti, e, soprattutto, alla settorizzazione degli inventari al 1°
gennaio e al 31 dicembre 2002 per aliquote iva e non più per gruppi
merceologici.

La restituzione del modulo al Fisco – debitamente compilato – dovrà essere
effettuata in via telematica entro il 10 marzo 2004 e a questo scopo
stiamo inoltrando a ciascuna farmacia assistita la richiesta di una serie
di dati e di notizie necessari per compilare il questionario e trasmetterlo
telematicamente all’Anagrafe tributaria.

(Sediva)