07/06/2003

La “spallata” alle co.co.co.

Arriva questa volta, e sembra quella decisiva, direttamente dal Governo che
ieri ha approvato la riforma di questi rapporti di lavoro autonomo (in
Italia sembra siano oltre due milioni), sancendone praticamente l’uscita di
scena, almeno nella sua configurazione odierna, che può apparire in effetti
troppo facilmente elusiva del lavoro subordinato perché eccessivamente
caratterizzata da un’autentica, quanto discutibile deregulation.
Il futuro di questa figura sembra ormai, dunque, quello anticipato nella
Sediva news del 19/03/2003 alla quale pertanto rinviamo gli interessati.
Prepariamoci, in ogni caso, a trovare strade nuove e altrettanto, se
possibile, soddisfacenti, sia per l’impresa che per il prestatore di
lavoro.

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!