28/5/2003

E’ operativa l’agevolazione per l’acquisto di un PC da parte dei
sedicenni.

Come anticipato nella Sediva News del 29/03/2003, l’art. 27 della
Finanziaria 2003 ha istituito un fondo per finanziare l’attribuzione di un
“bonus” a tutti i giovani che compiono sedici anni nel corso di quest’anno
e che intendono acquistare un personal computer.
E un recente decreto del Ministero dell’economia e delle finanze ha
finalmente approvato le necessarie disposizioni di attuazione della norma,
preannunciando che questi sedicenni (che sono circa 560.000) riceveranno
ben presto una lettera dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con la
quale verrà loro attribuito un Pin da fornire (unitamente al proprio codice
fiscale) al rivenditore, che sarà tenuto a riconoscere loro un “bonus” in
sede di acquisto, e cioè uno sconto di 175 euro.
Il decreto consente inoltre, a chi utilizza l’incentivo, di ottenere
gratuitamente anche un “pacchetto”, denominato ECDL (european computer
driving licens), per il rilascio – attraverso esami sostenuti via Internet
– della “patente europea di informatica”, che dovrà però essere conseguita
entro il 30/6/2004.

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!