03 maggio 2003

Per i processi verbali relativi al 2002 non c’è sanatoria

I dubbi che al riguardo erano sorti, sono stati ora definitivamente risolti
dalla stessa circolare cui si è fatto cenno ieri, con la quale l’Agenzia
delle Entrate ha infatti chiarito che le norme della Finanziaria 2003
sulla definizione delle liti potenziali non sono applicabili ai processi
verbali pertinenti l’anno d’imposta 2002.
Naturalmente, ove invece l’accertamento non sia stato regolarmente
notificato, la controversia sulla cartella di pagamento resta anch’essa
definibile, sia pure secondo meccanismi diversi da quelli di chiusura delle
liti potenziali e delle liti pendenti.

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!