23/04/2003

Istat di marzo

E’ stato pubblicato nella G.U. n. 90 del 17 aprile il coefficiente istat
relativo al variazione annuale del mese di marzo 2003, rispetto allo stesso
mese del 2002.
La variazione é pari al 2,6% e, per quanto concerne l’aggiornamento dei
canoni di locazione, deve naturalmente essere considerato – salva diversa
espressa previsione contrattuale – soltanto il 75% di tale variazione, che
è pari all’1,95%.
Laddove, invece, il contratto preveda l’aggiornamento biennale (marzo 2003
rispetto a marzo 2001) la variazione complessiva è del 5,1%, il cui 75%
corrisponde al 3,825%.

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!