04/04/2003

Riparte anche la vecchia “Tremonti sud”.

E’ vero , come abbiamo ricordato qualche giorno fa, che la nuova “Tremonti
sud” non interessa le farmacie, ma la “vecchia” continua a riguardarle.
Ci riferiamo, naturalmente , a tutti coloro che avevano effettuato
investimenti in “zone depresse” prima della fatidica data dell’8 luglio
2002 (e quindi prima dell’esclusione delle farmacie), ma che non erano
ancora riusciti a spendere – tutto o in parte – il “bonus” maturato
(sospeso, come si rammenterà, il I gennaio 2003); orbene, per costoro
arriva finalmente una buona notizia, perché dal prossimo 10 aprile sarà
possibile compensare nel Mod. F24 il 10% dell’ammontare del credito
d’imposta maturato e tuttora appunto utilizzabile.
E però, attenzione, è imprescindibile, come più volte da noi segnalato
precedentemente, che entro il 28 febbraio 2003 sia stato comunque
trasmesso telematicamente il modello CVS (comunicazione Visco Sud) al
Centro operativo di Pescara.

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!