01/04/2003

Slitterà la scadenza del condono?

Tra due settimane scade il termine per l’adesione al condono e, nonostante
le gravi difficoltà, anche di carattere tecnico, in cui si devono imbattere
sia i contribuenti che i professionisti, nessuno ancora parla concretamente
di un rinvio della scadenza, fissata, lo ricordiamo, per il 16 aprile.
Tuttavia, una proroga sembra tutt’altro che un’ipotesi, quantomeno perché
favorirebbe una migliore adesione e perciò un maggiore gettito per
l’Erario, che è ovviamente lo scopo che la Finanziaria ha voluto
perseguire.
C’è da credere, pertanto, che alla fine un rinvio ci sarà, naturalmente
con un decreto legge, anche se, per evitare una concomitanza con la
scadenza prevista per la dichiarazione integrativa, non è realistico
pensare ad uno slittamento al 20 giugno. Probabilmente, insomma, la proroga
sarà di un mese.

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!