22.02.03

Ricorso discusso e definizione della lite – QUESITO

Se un ricorso è stato discusso in Commissione Tributaria , ma non mi è
ancora pervenuta la sentenza (che sarà tuttavia a me sfavorevole), come
posso definire la lite?

Innanzitutto, come dicevamo ieri, la lite si definisce con il versamento
di una percentuale, da applicare comunque al valore della controversia,
pari :
– al 10%, se l’ultima sentenza depositata è favorevole al contribuente ;
– al 30%, se non è stata depositata alcuna sentenza;
– al 50%, se l’ultima sentenza depositata è sfavorevole al contribuente
.
Dunque, quel che rileva ai fini dell’individuazione della percentuale
applicabile è in ogni caso una sentenza depositata , e non la semplice
discussione del ricorso in Commissione.
Beninteso, prima di presentare l’istanza di definizione della lite sarà
bene accertare che la sentenza sul ricorso da Lei discusso non sia stata
ancora depositata (prescindendo in ogni caso, quindi, dalla sua notifica
al ricorrente), perché in tale ultima evenienza – tenuto conto della
soccombenza – il costo sarebbe per Lei del 50% del valore della
controversia decisa, mentre , diversamente, sarebbe del 30%.

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!