14.01.2003

Liberalizzato il mercato del gas.

Dal I gennaio siamo tutti liberi di sceglierci il soggetto erogatore di
gas naturale, il cui mercato è stato infatti definitivamente
liberalizzato.
L’Autorità per l’energia elettrica e il gas ha peraltro precisato che le
società venditrici, a parte le condizioni economiche dalle stesse
autonomamente determinabili, dovranno necessariamente attenersi, quanto al
prezzo, ai criteri fissati dall’Autorità medesima.
Il consumatore che intenda scegliere un fornitore diverso da quello di cui
si serve oggi dovrà inviare a quest’ultimo la disdetta con un preavviso di
30 giorni.

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!