News del 26/7/2002

Incentivi per l’acquisto di autovetture.

L’ormai famosissimo decreto legge “Omnibus”, sempre all’esame del
Parlamento per la conversione, prevede – tra le mille cose – anche la
concessione di agevolazioni per l’acquisto di autovetture di potenza
inferiore a 85kwh, purché catalizzate, e semprechè sia restituita per la
“rottamazione” altra vettura non catalizzata intestata all’acquirente o ad
un suo familiare convivente.
Il beneficio consiste nell’esenzione per tre anni dal pagamento della
tassa automobilistica (la vecchia tassa di circolazione) e dal pagamento
della tassa connessa alla trascrizione dell’acquisto nel PRA (con relative
imposte di bollo).
L’agevolazione riguarda anche le auto usate, ma solo se acquistate da
imprese o società in genere, e si applica comunque per gli acquisti
successivi al 7 luglio 2002.

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!