17/07/2002

Potenziata l’attività di accertamento del Fisco.

L’Agenzia delle Entrate deve provvedere , “sentenzia” sempre l’ormai ben
noto decreto legislativo, a maggiori accertamenti di reddito per 146
milioni di euro nell’anno 2002, per 635 milioni nel 2003 e (soltanto!) per
455 milioni nel 2004.
Ed è proprio nel quadro di questi obiettivi, che la Scuola superiore
dell’economia e delle finanze realizzerà ora –proprio per il triennio
2002/2004 – un “programma straordinario di qualificazione, riqualificazione
e formazione del personale” del Ministero dell’economia e delle finanze e
delle Agenzie fiscali attraverso “adeguata reingegnerizzazione (?) dei
propri processi produttivi”.
Così è, se ci pare…..

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!