9/7/2002

Incostituzionale l’equo canone “agrario”.

Con sentenza n. 318 del 5.7.2002 la Corte Costituzionale ha dichiarato
l’illegittimità delle disposizioni della legge n. 203/82 sui contratti
agrari, laddove prevedono un meccanismo di determinazione del canone di
“equo affitto” ancora fondato sul reddito dominicale (legge n. 976/39),
nonostante l’intervenuta revisione degli estimi.

La SEDIVA e lo Studio Bacigalupo Lucidi prestano assistenza contabile, commerciale e legale alle farmacie italiane da oltre 50 anni!